Organizzazione didattica / La struttura del Master Polis Maker

Organizzazione didattica

Il corso si sviluppa lungo un periodo di 13 mesi articolandosi, in un monte di 1500 ore e 60 crediti (CFU), così organizzati:

– 396 ore di didattica front-line (36 CFU)
– 96 ore di esercitazioni, simulazioni, internships (6 CFU)
– 360 ore di stage/ricerca e tesi finale (18 CFU)
– 648 ore di studio individuale
– il monte ore sopra indicato risulta integrato da ulteriori 120 ore di workshop rivolte all’orientamento degli allievi al mondo del lavoro.

 

Inizio del corso di master e della didattica: Novembre 2017

Fine del corso di master e della didattica: Novembre 2018

Sei sono le macro aree didattiche: area Ambiente costruito, area Economia e strategia, area Diritto, area Scienze umane, area Arte e Design, area Comunicazione.

All’interno di ogni area le singole materie di insegnamento assumono, di regola, quale unità didattica moduli multipli di 11 ore; le esercitazioni e lo stage si svolgeranno nei restanti giorni della settimana in periodi da concordare oppure a conclusione del periodo dedicato allo svolgimento delle lezioni.

Ciascun modulo verrà svolto nell’arco di più settimane nei soli giorni di Venerdì mattina e pomeriggio e Sabato mattina.

Alcune lezioni del Master potranno essere svolte a distanza.

La macroarea “Diritto” potrà essere frequentata eventualmente dagli allievi stranieri del master presso insegnamenti equipollenti tenuti negli Atenei del Paese di provenienza.